Pacchetto Scuola

  • Servizio attivo

Come fare domanda per il pacchetto scuola

A chi è rivolto

Possono fare domanda i genitori di studenti minorenni residenti nel comune di Castiglion Fibocchi iscritti e frequentanti la scuola secondaria di I grado e di II grado e  di percorsi di Istruzione e Formazione Professionale (IeFP) presso una scuola secondaria di secondo grado o una agenzia formativa accreditata, appartenenti a famiglie in condizioni economiche svantaggiate. Gli studenti maggiorenni devono presentare essi stessi la domanda, purchè abbiano un'età non superiore a 20 anni (da intendersi sino al compimento del 21esimo anno di età, ovvero 20 anni e 364 giorni) - salvo studenti  diversamente abili, con handicap riconosciuto ai sensi dell’art. 3 comma 3 della legge 5 febbraio 1992 n. 104 o con invalidità non inferiore al 66%.

Descrizione

E' un contributo economico destinato a studenti residenti in Toscana iscritti ad una scuola secondaria di primo o secondo grado, statale, paritaria privata o degli Enti locali e iscritti ad un percorso di Istruzione e Formazione Professionale – IeFP – presso una scuola secondaria di secondo grado o una agenzia formativa accreditata appartenenti a nuclei familiari con indicatore economico equivalente ISEE non superiore all’importo stabilito di anno in anno dalla Regione Toscana.

Come fare

Ogni anno viene pubblicato a cura dell'ufficio scuola del Comune apposito avviso con allegata la domanda di partecipazione, reperibile nella sezione altre informazioni - documenti in fondo alla presente pagina.

Cosa serve

Scaricare l'avviso e il modulo di domanda e presentarlo all'ufficio protocollo entro la scadenza stabilita di anno in anno dalla Regione Toscana e comunicata nel bando comunale.

Occorre conservare la documentazione che attesti le spese scolastiche sostenute, che dovrà essere presentata al comune alla fine dell'istruttoria

Cosa si ottiene

Sarà erogata una somma in denaro da utilizzare per i libri scolastici, altro materiale scolastico o servizi scolastici. L'ammontare di tale somma è stabilito di anno in anno dalla Regione Toscana con apposita Deliberazione di Giunta.

Tempi e scadenze

Accesso al servizio.

1

compilare i moduli

scaricare dal sito o prendere dalla bacheca all'ingresso il modulo di domanda

2

Presentare la domanda all'ufficio protocollo entro la scadenza prevista dal bando

La domanda , una volta compilata, deve essre consegnata all'ufficio protocollo entro la scadenza stabilita ogni anno dall'avviso

3

Graduatoria provvisoria idonei

Entro la data prevista dal bando annuale sarà predisposta una graduatoria provvisoria di coloro che hanno i requisiti per ricevere il contributo

4

richiesta di riesame

Entro la scadenza prevista annualmente nell'avviso è possibile proporre al comune istanza di revisione della graduatoria provvisoria

5

graduatoria definitiva idonei

Trascorsi i termini per la revisione, l'elenco degli idonei è trasmesso alla Regione Toscana, che stanzia le risorse

6

graduatoria definitiva beneficiari

Viene pubblicata la graduatoria di chi riceverà il contributo

7

erogazione del contributo

Quando la Regione Toscana eroga le risorse al comune, l'ufficio provvede agli atti di iquidazione sul conto corrente indicato nella domanda

Condizioni di servizio

  PDF34,7K Termini e Condizioni di Servizio

Altre informazioni

La modulistica è reperibile in allegato nella sezione documenti di seguito riportata.

Argomenti
Ultima modifica: venerdì, 20 ottobre 2023

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio !

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri